top of page

INKOGNITO Group

Veřejná·103 členů

SSC Bari vs Cosenza Calcio in streaming 23 dicembre 2023


14 ore fa — Il programma di DAZN Il pre-partita di Bari-Cosenza inizia pochi minuti prima del match, con tutte le ultime novità dallo stadio, le formazioni ...


La prima gara risale al 30 marzo 1952, in serie C (vittoria biancorossa per 4-1) e l’ultima al campionato scorso, giocata il 12 febbraio di quest’anno e conclusa con il risultato di 2-1, grazie al vantaggio iniziale di Esposito, al temporaneo pareggio di Rispoli e al gol della vittoria di Cheddira che sbagliò anche un rigore. L’ultimo successo dei calabresi risale a oltre 30 anni fa, precisamente al 23 maggio 1993 e fu determinato da 2 incredibili autoreti, di Brambati e Barone, il quale accorciò inutilmente le distanze. Poi i biancorossi hanno collezionato una serie positiva di 1 pareggio e 4 vittorie consecutive, conservando sempre inviolata la propria porta. La gara sarà diretta dal sig. Matteo Gualtieri, 36enne, iscritto alla sezione di Asti. Laureato all’università di Torino in Economia aziendale, è vicedirettore della Banca di Asti. Bari-Cosenza: probabili formazioni BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Vicari, Mazzotta; Maita, Maiello, Benedetti; Botta; Cheddira, Esposito. All. Mignani COSENZA (4-3-2-1): Micai; Rispoli, Vaisanen, Rigione, D’Orazio; Voca, Calò, Brescianini; Marras, Zarate; Finotto. Viali Arbitro: Rutella di Enna Serie B, Bari - Cosenza: dove vedere la partita in diretta tv e streaming Bari-Cosenza, posticipo della 24a giornata, in programma oggi alle 16:15 al San Nicola, sarà trasmessain diretta in tv su Sky Sport Calcio e Sky Sport (canale 251, telecronaca di Riccardo Gentile). Gli utenti Sky potranno seguire la partita anche sull'app SkyGO. Il tecnico biancorosso, però, deve fare i conti con l'assenza pesante di Folorunsho, tenuto a riposo fastidio al ginocchio, oltre a Ceter (fastidio al bicipite femorale). In difesa dovrebbe arrivare la conferma per Pucino, inamovibile la coppia Di Cesare-Vicari, e anche Mazzotta sembra in vantaggio su Ricci. A centrocampo si ricomporrà il terzetto Maita- Maiello-Benedetti, mentre sulla trequarti, Botta potrebbe essere il prescelto per agire alle spalle del duo d'attacco composto da Cheddira ed Esposito. Viali ha convocato 24 calciatori per la gara del San Nicola. Tra di essi non figurano gli indisponibili Florenzi, Kornvig e La Vardera. Rientra Cortinovis dopo la squalifica. L'ex Micai difenderà i pali nel 4-2-3-1 calabrese, con la retroguardia composta da Rispoli, Vaisanen, Rigione e dall'altro ex D’Orazio. A centrocampo Calò sarà il vertice basso, affiancato da Voca e Brescianini, mentre in attacco Zarate e l'ex al veleno Marras agiranno alle spalle di uno tra Finotto o Nasti. Apre la lista la punta Tutino con 4 reti all’attivo, delle quali 2 segnate su rigore. Dal dischetto, comunque, ha commesso un errore contro la Reggiana. A quota 2 segue una coppia composta dall’attaccante Mazzocchi e dal centrocampista Voca, proveniente dal Kosovo. Un’altra coppia è andata a rete 2 volte: sono l’attaccante Forte e il difensore centrale Venturi. Infine, con 1 gol a testa chiudono la lista altri 4 attaccanti, l’ex biancorosso Marras, Canotto, Arioli e Zilli. Il Bari ha ospitato il Cosenza 17 volte: 9 partite sono state giocate in B (5 successi, 2 pareggi e 2 sconfitte), 6 in C (5 vittorie e 1 pareggio), 1 in D (pareggio) e 1 in Coppa Italia (vittoria). Complessivamente i successi dei biancorossi sono stati 11, 4 i pareggi e 2 le sconfitte, le reti segnate 24 e 11 quelle subìte. Bari-Cosenza | Probabili formazioni, tv e streaming | Serie B 12 feb 2023 — Il Cosenza, reduce dal pari interno contro la Ternana, è infatti una SSC Bari. Sullo stesso argomento. Calcio. Bari, Polito: "Portanova era ... E’ evidente che, se arrivano nuovi giocatori, partiranno in parecchi, cioè quelli considerati in soprannumero in quanto non adeguati. Ecco perché le due partite che chiudono il girone di andata rappresentano l’ultimo esame per decidere sulla conferma o sulla partenza. Rientrerà Sibilli dopo la squalifica, ed è una buona notizia. Sarà invece assente Koutsoupias, e questa invece è una brutta notizia. Il Cosenza, come il Bari, è reduce da 3 sconfitte nelle ultime 4 gare e, in caso di sconfitta, rischia di essere risucchiato nella zona play-out dalla quale è lontano soltanto 4 punti. Proverà a sfruttare al “San Nicola” l‘aria di contestazione che continua a condizionare i tifosi biancorossi. Bari e Cosenza presentano caratteristiche molto simili: hanno subìto lo stesso numero di reti (9), i calabresi ne hanno segnato 1 in più (18 contro 17), i biancorossi hanno conquistato 10 punti in trasferta rispetto agli 8 dei rossoblu, che però sono in leggero vantaggio in casa, con 12 punti all’attivo contro gli 11 ottenuti dai baresi. I 18 gol rossoblu sono stati realizzati da 9 giocatori diversi, quasi tutti attaccanti. Bari vs Cosenza in diretta streaming 23 dicembre 2023 Guarda 11 ore fa — Bari Cosenza in diretta | Fan Group 2 ore fa — Torino vs Udinese ore 15:00 [disponibile con opzione ZONA DAZN attiva] diretta su app DAZN e ...


O nás

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...

členů

  • petra
  • Artem Shapoval
    Artem Shapoval
  • New Star
    New Star
  • Quyen Le
    Quyen Le